Please ensure Javascript is enabled for purposes of website accessibility
Cerca
Close this search box.
Avviare una nuova attività - Prestazione per l'impresa - Prestazione per l'operatore - Procedimento
Comunicazioni utilizzo apparecchiature radiogene (sino a 200 Kv) o sostanze radioattive - Distretto Est e Distretto Ovest
/
/
Comunicazioni utilizzo apparecchiature radiogene (sino a 200 Kv) o sostanze radioattive – Distretto Est e Distretto Ovest

Responsabile del procedimento: il nome del responsabile è indicato di volta in volta nella documentazione relativa allo specifico procedimento.

Prima di acquistare o utilizzare apparecchiature o sostanze che producono radiazioni ionizzanti, si deve farne comunicazione ai sense dell’art. 22 Dlgs 230/95.

Fascia di popolazione a cui si rivolge

La prestazione si rivolge a chi utilizza in ambito sanitario e non, apparecchiature o sostanze che producono radiazioni ionizzanti.

Modalità di accesso

La comunicazione, con la documentazione prevista dall’art. 22 Dlgs 230/95, va presentata 30 giorni prima dell’inizio della detenzione (possesso e/o utilizzo):

  • al Comando provinciale dei Vigili del fuoco;
  • agli Organi del Servizio sanitario nazionale;

e, se di competenza:

  • alle Agenzie regionali ARPA
  • alla Direzione provinciale del lavoro;
  • al Comandante di porto;
  • all’Ufficio di salute marittima.

L’autorizzazione s’intende concessa passati 30 giorni dalla data della presentazione della domanda, senza che entro tale termine l’Amministrazione competente si sia pronunciata.

La domanda può essere inviata, scansionata, all’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Termini di conclusione del procedimento

L’autorizzazione s’intende concessa passati 30 giorni dalla data della presentazione della domanda.

Può concludersi con il silenzio assenso dell’amministrazione

Normativa

art. 22 Dlgs 230/95.

Recapiti e punti di erogazione

Elenco dei recapiti e punti di erogazioni afferenti a questa prestazione.

Orario:
il certificato di idoneità igienico sanitaria degli alloggi potrà essere ritirato tutti i Giovedì dalle 13.00 alle 17.00, presso il piano terra del Dipartimento di Prevenzione
Telefono:
0444 752227

(solo per informazioni) Lunedì, Mercoledì e Giovedì dalle 8.00 alle 9.00 (Tecnici della Prevenzione)

0444 752235

(solo per informazioni) Lunedì, Mercoledì e Giovedì dalle 8.00 alle 9.00 (Tecnici della Prevenzione)

Emailsegreteria.sisp@aulss8.veneto.it (solo per informazioni).

Emailprotocollo.centrale.aulss8@pecveneto.it Posta Elettronica Certificata (PEC) abilitata alla ricezione soltanto da un’altra casella PEC. Si precisa che per gli allegati ai messaggi in entrata, siano essi PEC o email, possono essere utilizzati esclusivamente file in formati portabili statici non modificabili, che non contengano macroistruzioni o codici eseguibili: si richiedono pertanto, per documenti di testo o scansionati, i seguenti formati: .pdf, pdf/A, .odf, .ods., .txt , .jpg , .tiff , .xml. I messaggi, i cui allegati non rispettino le caratteristiche di formato sopraindicate, vengono respinti.

I contenuti sono stati utili?

Clicca sulle faccine per votare!

Torna in alto