Please ensure Javascript is enabled for purposes of website accessibility
Cerca
Close this search box.
Prestazione per il Cittadino - Disagio, salute mentale o dipendenze - Lavorare
Alcool e stupefacenti nel lavoro (attività a rischio)
/
/
Alcool e stupefacenti nel lavoro (attività a rischio)

In questa sezione sono riportati in allegato i documenti relativi alla normativa su alcool e stupefacenti nel lavoro. In particolare:

  • l’elenco delle attività lavorative che comportano un elevato rischio di infortuni sul lavoro ovvero per la sicurezza, l’incolumità o la salute dei terzi, ai fini del divieto di assunzione e di somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche, ai sensi dell’articolo 15 della legge 30 marzo 2001, n. 125.
  • l’elenco delle mansioni che comportano particolari rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute dei terzi ai sensi dell’articolo 125 del D.P.R. 309/90, in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza.

Gli accertamenti di 1° livello sono a carico dei Medici Competenti. Negli allegati a questa pagina si trova la documentazione per i Medici Competenti inerente al tema.

Per informazioni sugli accertamenti di 2° livello (presenza o assenza di consumo attuale e/o dipendenza da sostanze psicotrope) per lavoratori addetti a mansioni a rischio consulta la pagina dedicata.

Allegati

Clicca sul nome del file per il download dell’allegato.

I contenuti sono stati utili?

Clicca sulle faccine per votare!

Torna in alto

AVVISO: Sospensione pagamento anticipato ticket

Si comunica che a partire dal 01/04/2024 entrerà in vigore il nuovo tariffario delle prestazioni di specialistica ambulatoriale.

Fino al 31 marzo 2024 si raccomanda di non pagare anticipatamente il ticket per le prestazioni con data appuntamento successiva al 01/04/2024, in quanto l’importo dovuto potrebbe subire variazioni.