Please ensure Javascript is enabled for purposes of website accessibility
Cerca
Close this search box.

Ultime news

/
/
Cardiologie aperte: sabato 17 febbraio a Lonigo una lezione-dibattito per la popolazione

Cardiologie aperte: sabato 17 febbraio a Lonigo una lezione-dibattito per la popolazione

Prevenzione cardiovascolare: i consigli degli specialisti. Su questo tema le Cardiologie dell’Ovest Vicentino organizzano per sabato 17 febbraio all’ospedale di Lonigo un incontro informativo rivolto a tutta la popolazione.

Anche quest’anno la Cardiologia di Arzignano e la Cardiologia Riabilitativa di Lonigo, dirette dal dott. Claudio Bilato hanno aderito al Programma Cardiologie Aperte promosso dall’Associazione Nazionale Medici Cardiologici Ospedalieri con la Fondazione “Per il tuo cuore”. 

Ognuno può fare molto per proteggere la salute del proprio cuore, adottando uno stile di vita sano e prestando attenzione ai primi segnali di allarme. Con l’obiettivo di accrescere l’informazione e la consapevolezza della popolazione su questi temi, le Cardiologie dell’Ovest Vicentino organizzano per sabato 17 febbraio, alle 10.30 presso l’ospedale di Lonigo (in sala formazione, al piano terra), un incontro informativo che vedrà gli specialisti dell’ULSS 8 Berica fornire una serie di consigli utili per la prevenzione, a partire dalle buone e sane abitudini da seguire ogni giorno, per poi entrare più in dettaglio sulla prevenzione del dolore toracico e dell’infarto vero e proprio.

L’incontro è ad accesso libero, dunque senza necessità di prenotazione, e rientra nell’ambito della settimana di Cardiologie Aperte, l’iniziativa promossa in tutta Italia dalla Fondazione per il Tuo cuore HCF Onlus dei Cardiologi Ospedalieri Italiani ANMCO.

«Come cardiologi non ci stancheremo mai di ripetere che una sana alimentazione e una regolare attività fisica sono le migliori medicine per il cuore, soprattutto in un’ottica di prevenzione – sottolinea il dott. Claudio Bilato, direttore delle Cardiologie dell’Ovest Vicentino -, perché lo stile di vita ha un’incidenza determinante nello sviluppo delle patologie cardiovascolari, fino ad arrivare all’evento acuto. Ancora oggi però troppe volte manca la consapevolezza di tutto questo, oppure fino alla diagnosi di un disturbo manca la motivazione che porta a modificare i propri comportamenti. Incontri come questo dunque sono fondamentali in una prospettiva di informazione, ma anche per sensibilizzare la popolazione, e in particolare i soggetti a rischio, sull’importanza di integrare questi consigli di prevenzione nella vita quotidiana».

Torna in alto

AVVISO: Sospensione pagamento anticipato ticket

Si comunica che a partire dal 01/04/2024 entrerà in vigore il nuovo tariffario delle prestazioni di specialistica ambulatoriale.

Fino al 31 marzo 2024 si raccomanda di non pagare anticipatamente il ticket per le prestazioni con data appuntamento successiva al 01/04/2024, in quanto l’importo dovuto potrebbe subire variazioni.