Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Sei in: … > Gestire l'attività > Agricoltura e allevamento > Orientamenti per la gestione dei rischi microbiologici nei prodotti ortofrutticoli freschi a livello di produzione primaria - Distretto Est e Distretto Ovest

Scheda prestazione

Orientamenti per la gestione dei rischi microbiologici nei prodotti ortofrutticoli freschi a livello di produzione primaria - Distretto Est e Distretto Ovest

In carico a: Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN)

Descrizione

È stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea la "Comunicazione della Commissione relativa agli orientamenti per la gestione dei rischi microbiologici nei prodotti ortofrutticoli freschi a livello di produzione primaria mediante una corretta igiene".

L’obiettivo del documento è aiutare i coltivatori (indipendentemente dalle loro dimensioni) ad applicare correttamente e in maniera uniforme i requisiti di igiene connessi alla produzione e al trattamento dei prodotti ortofrutticoli freschi. Il documento fornisce orientamenti su come affrontare i rischi microbiologici riguardanti la sicurezza degli alimenti mediante le buone pratiche agricole (BPA) e le buone pratiche igieniche (BPI) nella produzione primaria (ovvero coltivazione, raccolta e post-raccolta) dei prodotti ortofrutticoli freschi venduti crudi (non trasformati) ai consumatori o a seguito di una lavorazione minima (ossia lavati, selezionati, confezionati), anche durante il trasporto, a condizione che tali attività non alterino sostanzialmente la loro natura, come stabilito nella definizione dell’allegato I del regolamento (CE) n. 852/2004.

L’attuazione di questi orientamenti dovrebbe essere considerata una priorità per qualsiasi prodotto ortofrutticolo consumato crudo e, laddove possibile, dovrebbe costituire un riferimento anche per i prodotti ortofrutticoli che vengono consumati cotti.

Qui è disponibile la comunicazione (2017/C 163/01).

Fascia di popolazione a cui si rivolge

I presenti orientamenti  riguardano  le  buone  pratiche  agricole  (BPA)  e  le  buone  pratiche  igieniche  (BPI)  per  la produzione  di  verdura  e  frutta  fresca  a  livello  primario,  comprese  le  operazioni  associate,  allo  scopo  di  tenere sotto  controllo  gli  agenti  microbiologici  patogeni  che  provocano  malattie  gastrointestinali  imputabili  al  consumo di  prodotti  ortofrutticoli  freschi (ad  esempio  E.coli  patogeno,  virus  dell’epatite  A, Listeria...).

Recapiti

Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione - sede di Vicenza - Segreteria

via IV Novembre 46 - 36100 Vicenza
Dipartimento di Prevenzione - Piano 3°

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30

Telefono: 0444 75-2228

Fax: 0444 931158

Email: segreteria.sian@aulss8.veneto.it

Email: protocollo.prevenzione.aulss8@pecveneto.it Posta Elettronica Certificata (PEC)

Allegati

Orientamenti per la gestione dei rischi microbiologici nei prodotti ortofrutticoli freschi a livello di produzione primaria

Ultimo aggiornamento: 10/09/2021 18:29:13

Segnala un errore in questa pagina

:

: