Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Sei in: … > Direzione Generale > Comitati e Organismi > Comitato di Etica per la Pratica Clinica

Scheda

Comitato di Etica per la Pratica Clinica

Presidente: Dr. Pietro Manno

Bruna Gambarotto (Segreteria Amministrativa)

Descrizione

Il Comitato di Etica per la Pratica Clinica rappresenta uno spazio di riflessione autonoma e interdisciplinare che si propone di promuovere la qualità e l'umanizzazione dell'assistenza. Si distingue da altri organismi (commissioni di natura deontologico-professionale, assemblee sindacali, tribunali per i diritti del malato) in quanto assume la prospettiva etica come dimensione fondamentale.

Il Comitato di Etica per la Pratica Clinica è l’organismo aziendale cui spettano i seguenti compiti, specificatamente previsti dall’articolo n. 5 dell’Allegato “B” alla DGR n. 983 del 17 giugno 2014 “Indirizzi per la costituzione ed il funzionamento dei comitati etici per la pratica clinica”:

a) analisi etica di casi clinici;

b) sviluppo di raccomandazioni e indirizzi di carattere etico;

c) formazione in materia bioetica e sensibilizzazione della cittadinanza;

d) contributo sul tema della allocazione e dell’impiego delle risorse nel Sistema Socio-Sanitario Regionale.

Il Comitato si riunisce in seduta ordinaria una volta al mese. In caso di particolari necessità è prevista la possibilità di una riunione straordinaria.

Alla luce della nuova organizzazione aziendale, la Direzione di questa ULSS ha ritenuto opportuno procedere ad istituire il nuovo Comitato Etico per la Pratica Clinica dell’ULSS n. 8 “Berica”, tenendo conto delle professionalità e delle competenze esistenti in materia, sia con riferimento all’area di Vicenza (cioè della ex ULSS n. 6) che all’area di Arzignano (cioè della ex ULSS n. 5), valorizzando le medesime competenze nell’ambito dei nuovi confini aziendali).

Componenti - triennio  2020/2023

  • Pietro Manno Medico interno
  • Massimo Bellettato Medico interno
  • Anna Racasi Medico interno
  • Francesco Perini Medico interno
  • Chiara F. Marangon Medico interno
  • Livio Dalla Verde Medico interno
  • Luca Lazzarini Medico interno
  • Barbara Gasparin Coordinatore Infermieristico interno
  • Cristian dall’Olmo Operatore Sanitario interno
  • Debora Martini Operatore Sanitario interno
  • Vania Sperman Operatore Sanitario interno
  • Renata Ferrari Psicologo interno
  • Cristina Bonato Giurista interno
  • Anna Lanaro Assistente Sociale interno
  • Francesco Lippiello Giurista esterno
  • Augusto Negrini Medico Medicina Generale (Distretto Est) esterno
  • Roberto Gallo Pediatra di Libera Scelta (Distretto Ovest) esterno
  • Isabella Frigo Rappresentante del Volontariato esterno
  • Giuseppe Munaretto Rappresentante del Volontariato esterno
  • Padre Stelio Pellegrinelli Bioeticista esterno

I membri del Comitato aderiscono ad un programma di formazione e autoformazione volto a mantenere/sviluppare le specifiche e delicate competenze in materia.

Recapiti e punti di erogazione

Comitato di Etica per la Pratica Clinica - Segreteria

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Palazzina Uffici - 3° Piano

Telefono: 0444 75-7345 dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 13.00

Email: ce.clinica@aulss8.veneto.it

Consulenza sulle disposizioni anticipate di trattamento (DAT)

contrà San Bortolo 85 - 36100 Vicenza
Area R (area De Giovanni)

Telefono: 0444 75-7345 dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 13.00; è possibile rivolgersi a questo numero per prenotazioni di consulenze riguardanti le disposizioni anticipate di trattamento (DAT) / biotestamento

Email: ce.clinica@aulss8.veneto.it

Altre attività

Per poter adempiere al suo scopo, tale Comitato ha le funzioni di:

  • analisi di storie di cura particolarmente impegnative sul piano etico, di tipo retrospettivo o prospettico, con la individuazione del problema etico, dei valori in gioco e la formulazione di un parere non vincolante;
  • sviluppo di regole e indirizzi operativi per la ricorrenza di situazioni nelle quali la decisione è gravata da incertezza e/o da mancanza di consenso;
  • promozione della riflessione rispetto all'allocazione etica delle risorse

Formazione

Il CEPC riveste inoltre un ruolo significativo in ambito formativo, adempiendo alla sua funzione formativa a livello istituzionale (UOA, Servizi, Operatori), del pubblico (scuole, famiglie, singoli cittadini) ed all'interno del Comitato stesso.

Allegati

Comitato Etico per la Pratica Clinica: nomina componenti per il triennio 2020 / 2023

Nutrizione artificiale tramite PEG o SNG: raccomandazioni per un uso corretto

Guida per preparare e personalizzare una Disposizione Anticipata di Trattamento (DAT)

Ultimo aggiornamento: 12/05/2021 10:47:33

Segnala un errore in questa pagina

:

: