Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Sei in: … > Stili di vita e alimentazione > Mangiare sano e conoscere gli alimenti > Progetto per la scuola primaria: "Ho inseguito l’ape dal fiore al miele"

Scheda prestazione

Progetto per la scuola primaria: "Ho inseguito l’ape dal fiore al miele"

In carico a: Servizio Prevenzione Malattie Croniche Non Trasmissibili (MCNT) e Promozione della Salute

Descrizione

Servizio promotore: Servizio di Promozione ed Educazione alla Salute (SPES) Aulss 8 Berica
Referente di progetto:
Dott. Stefano Ferrarini

Descrizione del problema e analisi di contesto

Avvicinare i bambini al mondo delle api, alla produzione del miele ed a tutti i prodotti dell’alveare, un prezioso insetto che conosciamo ancora poco. Avvicinare i bambini al mondo delle api, significa avvicinarli al loro micro-ecosistema composto da una “società” organizzata e strutturata (ape regina, api operaie e fuchi) nella quale tutti i soggetti presentano un ruolo e seguono delle regole precise, insegnandoci indirettamente il senso civile di convivenza e collaborazione. Le api oltre ad essere indicatore biologico della qualità dell’ambiente sono anche simbolo di operosità in agricoltura, conosciute fin dai tempi antichi come insetti simbolo in religioni, miti e leggende. Secondo gli antichi Egizi e i Greci le api erano animali sacri e il miele da esse prodotto veniva chiamato "nettare degli dei".

La medicina della tradizione indiana (Ayurveda) già 3000 anni fa, lo raccomandava per le sue proprietà disintossicanti e ricostituenti. Data l’origine completamente naturale, il miele è un elemento salutare per il nostro organismo, si trova in esso energie immediate e disponibili. Infatti contiene:

  1. piccole quantità di vitamine (del gruppo B e del gruppo C);

  2. amminoacidi essenziali (importanti per la crescita e il rendimento psicofisico);

  3. elementi minerali (calcio, potassio, ferro);

  4. oligoelementi (tra cui il ferro ed il rame);

  5. sostanze disinfettanti per il nostro organismo che fungono come antiossidanti;

  6. l’inibina che agisce sugli anticorpi come antibiotico.

Beneficiari

Alunni delle classi 4^ - 5^ della Scuola Primaria.

Obiettivo generale

Favorire la diffusione della sana alimentazione attraverso la conoscenza del miele, alimento vitale per le api e prezioso per gli uomini fin dall’antichità, scoprendone l'origine, le proprietà e l'importanza che riveste all'interno di una sana alimentazione. Infine, considerato il loro importante ruolo di indicatore biologico, parlare di api potrebbe portare il bambino ad una riflessione sul giusto equilibrio tra uomo e natura.

Obiettivo specifico

Sensibilizzare gli studenti delle scuole sugli aspetti più salienti dell’apicoltura intesa sia come attività produttiva agricola sia come fattore di tutela ambientale. L’obiettivo, sostanzialmente promozionale, viene raggiunto evidenziando esclusivamente quegli aspetti culturali e formativi che necessariamente devono essere presenti in una trattazione svolta in ambiente scolastico.

Articolazione del progetto

Gli interventi vengono effettuati da un apicoltore che ha maturato nel settore apistico una approfondita esperienza professionale e che, nel corso degli anni, si è più volte occupato di informazione e formazione tecnica specifica.

L’intervento, svolto con supporto di slide, video e materiale dell’apiario, ha una durata di circa due ore così suddivise:

  • 15 minuti introduttivi;

  • 60 minuti di spiegazione dell’argomento;

  • 15 minuti di lavoro di gruppo;

  • 15 minuti di risposta ad un questionario (è obbligatorio che ogni partecipante sia dotato di penna).

Monitoraggio e valutazione

Pianificazione interventi.

Test di gradimento-valutazione dell’intervento.

Piano costi

I costi relativi all’attivazione della proposta sono a carico dell’Aulss 8 “Berica”.

Il personale formatore è dipendente dell’AULSS 8 o in convenzione.

Vincolo di progetto

L’intervento potrà essere attuato all’interno del periodo che va da Febbraio ad Aprile secondo calendario stabilito con l’insegnante referente.

L’intervento sarà svolto nel rispetto di quanto stabilito dalla normativa e dai protocolli previsti dall’Istituto Comprensivo.

Nel caso di un numero di domande superiore alle risorse, potrà non essere possibile soddisfare tutte le richieste.

Risorse disponibili online (materiali, video di presentazione…)

Sarà reso disponibile materiale informativo anche in modalità online.

Fascia di popolazione a cui si rivolge

 

Modalità di accesso

Per richiedere l'attivazione del progetto nella propria Scuola, è possibile compilare la scheda di richiesta (disponibilie in fondo a questa pagina) ed inviarla alla Segreteria del Servizio.

Le richieste saranno sodisfatte in base alla disponibilità di risorse dei servizi.

Recapiti

Servizio Prevenzione Malattie Croniche Non Trasmissibili (MCNT) e Promozione della Salute - Segreteria

via IV Novembre 46 - 36100 Vicenza

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 10.00 alle 12.00

Telefono: 0444 75-2331

Fax: 0444 931324

Email: promozione.salute@aulss8.veneto.it

Email: protocollo.prevenzione.aulss8@pecveneto.it Posta Elettronica Certificata (PEC)

Allegati

Progetti di promozione della salute per la scuola - 2021 / 2022

Ultimo aggiornamento: 22/07/2021 12:29:06

Segnala un errore in questa pagina

:

: