Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda prestazione

Bando per la presentazione di progetti in materia di contrasto alla pratica delle Mutilazioni Genitali Femminili nel continente africano

Descrizione

L’Azienda ULSS n 6 "Vicenza" ha intenzione di procedere al finanziamento di un progetto triennale volto a realizzare iniziative in grado di contrastare, nel continente africano, le pratiche di Mutilazioni Genitali Femminili.

Le finalità dell’azione, anche a completamento e/o ad integrazione di altre già attive nel territorio medesimo, deve essere funzionale all’obiettivo generale di contribuire ad eliminare la pratica mutilativa.

Le azioni proposte ai sensi dell'Avviso presente a fondo pagina sono finalizzate a promuovere la sensibilizzazione contro le pratiche mutilatorie che incidono sulla vita sessuale delle donne e possono comportare gravi conseguenze sul piano psico-fisico, sia immediate (con il rischio di emorragie a volte mortali, infezioni, shock), sia a lungo termine (cisti, difficoltà nei rapporti sessuali, rischio di morte nel parto sia per la madre sia per il nascituro).

Fascia di popolazione a cui si rivolge

I progetti dovranno essere presentati da Enti o Associazioni no profit che siano in grado di farsi garante della realizzazione del progetto presentato, comprese le relazioni di aggiornamento e la gestione economica e che dimostrino di avere una specifica esperienza nella programmazione e gestione di progetti intesi a promuovere lo sviluppo socio-economico-culturale dei paesi del sud del mondo.

Il proponente è responsabile esclusivo della rendicontazione in tutti i suoi aspetti.

Saranno ammessi alla valutazione progetti della durata massima di 36 mesi.

Modalità di accesso

Il progetto da presentare deve essere svolto in uno o più Paesi africani dove sia ufficialmente e statisticamente nota la pratica delle mutilazioni genitali femminili e in grado di raggiungere il maggior numero di donne possibili.

Chiarimenti in merito all’Avviso in questione possono essere richiesti, entro il 30 settembre 2013 utilizzando i recapiti riportati nel bando.

Le modalità e i termini di presentazione della domanda sono indicati nel bando di partecipazione allegato a fondo pagina.

La domanda di partecipazione (Allegato A) e la relativa documentazione (elencata nel bando) deve essere presentata entro il giorno 15 ottobre 2013.

Allegati

Bando per la presentazione di progetti in materia di contrasto alla pratica delle Mutilazioni Genitali Femminili nel continente africano

Ultimo aggiornamento: 13/01/2015 09:50:46

Segnala un errore in questa pagina

:

: