Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Notizie ed eventi

Donato al San Bortolo un nuovo ecografo polmonare per il monitoraggio dei pazienti covid

03/04/2020

L’apparecchiatura, del valore di circa 13 mila euro, è stata consegnata oggi
dal Rotary Club Vicenza Nord - Sandrigo al Direttore Generale dell’ULSS 8 Berica Giovanni Pavesi.

Un nuovo ecografo polmonare portatile, che sarà subito impiegato per il monitoraggio delle condizioni dei pazienti covid: è questa la donazione, del valore di circa 13 mila euro, consegnata oggi all’ULSS 8 Berica dal Rotary Club Vicenza Nord - Sandrigo, in un breve incontro con il Direttore Generale Giovanni Pavesi, alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale Roberto Ciambetti. Come noto, infatti, il covid spesso compromette le funzionalità respiratorie dei pazienti, in modo più o meno grave, ed è quindi fondamentale monitorare la presenza e l’evoluzione di eventuali lesioni polmonari. Il tutto in pazienti potenzialmente contagiosi, con i quali l’utilizzo del tradizionale stetoscopio può costituire un rischio per il medico: per questo motivo viene utilizzata appunto l’ecografia applicata alla parete toracica per lo studio delle modificazioni del tessuto polmonare profondo. Una metodica innovativa, che in casi selezionati era già in uso al San Bortolo prima dell’emergenza sanitaria e che quindi è stata subito adottata nei pazienti covid.

«Sappiamo di poter contare su un ospedale ricco di tecnologie oltre che di grandi professionalità - spiega Fabio Fioravanzo, presidente del Rotary Club Vicenza Nord-Sandrigo, accompagnato per l’occasione dall'assistente del Governatore del Distretto 2060 Gianni Albertinolli e dal consigliere Flavio Lorenzin - e siamo orgogliosi di aver dato il nostro contributo per rafforzare ulteriormente gli strumenti dell’ospedale per fronteggiare un’emergenza sanitaria che ci coinvolge tutti. Per questo motivo voglio ringraziare tutti i vicentini e le aziende del territorio che hanno sostenuto la nostra iniziativa».

«Fin da quando è iniziata l’emergenza sanitaria - sottolinea il Direttore Generale dell’ULSS 8 Berica Giovanni Pavesi - la risposta del territorio è stata davvero straordinaria in termini di generosità, ma anche di capacità di organizzazione. Questa dotazione ne è un’ulteriore, importante testimonianza».

Allegati