Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Sei in: Notizie ed eventi > Due progetti di Servizio Civile con l'ULSS 8 Berica

Notizie ed eventi

Due progetti di Servizio Civile con l'ULSS 8 Berica

24/01/2023

Quest’anno scadrà il 10 febbraio (alle ore 14:00) il Bando di Servizio Civile Universale, rivolto ai giovani dai 18 ai 28 anni interessati a mettersi alla prova e fare esperienza nel campo dei servizi per la collettività.
Un’opportunità che è possibile vivere anche nell’ambito dell’ULSS 8 Berica, che per quest’anno propone due progetti in particolare.

Il primo s’intitola "Rotte di autonomia" e vedrà i volontari lavorare accanto gli operatori dell’Azienda in un progetto finalizzato favorire l’inclusione nella vita di comunità delle persone con disabilità psicofisica e intellettuale, attraverso attività di sostegno dell’autonomia personale, sviluppo e rieducazione delle funzioni espressive, motorie e occupazionali; il tutto anche tramite un aiuto per la gestione delle attività di vicinato, l’organizzazione di spettacoli  e laboratori, oltre a iniziative di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza.

Il secondo progetto proposto dall’ULSS 8 Berica -  "Biglietti per il futuro" - fa invece riferimento al Ser.D ed è finalizzato a sostenere i percorsi di autonomia delle persone uscite dalla dipendenza, aiutandole così a ricostruire una loro quotidianità. Faranno parte del programma la promozione di attività per il tempo libero, l’organizzazione di colloqui di sostegno collettivi, la costruzione di percorsi di avvicinamento al lavoro, l’accompagnamento come “familiare sostitutivo” ai Club Alcologici Territoriali e varie iniziative volte a creare un’atmosfera di sicurezza e autonomia nelle attività quotidianità.

Si ricorda che agli operatori volontari è riconosciuto un compenso mensile di euro 444,30 a fronte di un impegno annuo di 1.145 ore (circa 25 ore settimanali).
Complessivamente, i progetti proposti da Arci Servizio Civile Vicenza permetteranno a oltre 160 giovani in tutto il Veneto di impegnarsi per 12 mesi in un progetto strutturato e aperto al territorio e di acquisire competenze utili al loro futuro in diversi settori grazie alla modalità dell’ “imparare facendo” sostenuta da una formazione specifica di più di 100 ore e ad un percorso di tutoraggio sulle competenze acquisite e l’orientamento lavorativo.

Gli operatori volontari selezionati inizieranno la loro esperienza nel mese di maggio. La domanda può essere presentata solo online dal portale del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile tramite riconoscimento SPID.
Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.arciserviziocivile.it/vicenza e contattare Arci Servizio Civile Vicenza con sede a Porto Burci, in Contrà dei Burci 27 - telefono 0444/563831 – e-mail vicenza@ascmail.it.