Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda prestazione

Esenzione ticket sui farmaci per motivi di reddito (IRPEF)

Descrizione

È un'esenzione dalla compartecipazione alla spesa sanitaria sui farmaci di fascia A (2 euro sulla quota fissa).

La valutazione del reddito per il rilascio dell'attestazione del diritto all'esenzione è calcolata in base all'IRPEF (e non più sull'ISEE - come modificato dalla L.R. 6 aprile 2012 n. 13).

Per fruire dell'esenzione è necessario presentare al Medico, al momento della prescrizione, il proprio Attestato di esenzione con codice 6R2. L'attestato viene rilasciato dagli sportelli amministrativi distrettuali a seguito della presentazione di autocertificazione da parte del cittadino avente diritto, e ha validità di un anno dalla data dell'autocertificazione.

Portare sempre con se il certificato e ricordarsi di esibirlo al Medico al momento della prescrizione. L'esenzione non potrà essere applicata se il Medico non ha riportato il codice al momento della prescrizione.

Fascia di popolazione a cui si rivolge

Per avere diritto all'esenzione sono previste diverse situazioni in base alla composizione del nucleo familiare. É quindi necessario che il nucleo familiare fiscale e il relativo reddito “complessivo”, riferito all’anno solare precedente siano inferiori o uguali a:

  • 1 soggetto: reddito complessivo inferiore o uguale a € 8.000,00
  • 1 soggetto con reddito proprio e 1 familiare a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 8.750,00
  • 2 coniugi con reddito proprio: reddito complessivo inferiore o uguale a € 12.000,00
  • 1 soggetto con reddito proprio e 2 familiari a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 9.500,00
  • 2 coniugi con reddito proprio e 1 familiare a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 12.750,00
  • 1 soggetto con reddito proprio e 3 familiari a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 10.250,00
  • 2 coniugi con reddito proprio e 2 familiari a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 13.500,00
  • 1 soggetto con reddito proprio e almeno 4 o più familiari a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 10.250,00
  • 2 coniugi con reddito proprio e almeno 3 o più familiari a carico: reddito complessivo inferiore o uguale a € 14.250,00

Se rientrano in una di queste categorie, possono beneficiare di questa esenzione:

  • gli assistiti residenti nel territorio della Regione del Veneto compresi i cittadini comunitari e extracomunitari;
  • i cittadini extracomunitari domiciliati in Italia in possesso di regolare permesso di soggiorno già rilasciato dalla Questura competente o in possesso di rinnovo del permesso di soggiorno;
  • gli Assistiti Italiani Residenti all'Estero (AIRE) il cui ultimo comune di residenza è stato un comune della Regione del Veneto (c.d. "AIRE veneti").

Sono esclusi dall'autocertificazione i soggetti Stranieri temporaneamente Presenti (STP), Europei Non Iscritti (ENI) e gli Assistiti Italiani residenti all'estero (AIRE) che non rientrano nella condizione sopra descritta.

Non necessita del rilascio di un ulteriore attestato di esenzione l’assistito già in possesso di una esenzione che lo esclude dal pagamento della quota fissa di compartecipazione alla spesa farmaceutica per tutti i farmaci (codici esenzione: 3G1, 3L1, 3M1, 3C1, 3C3, 3N1, 3S1, 3V1, 3V2, 6E1, 6E2, F01).

Maggiori dettagli si trovano nell'allegato "modulo di autocertificazione" a pagina 2 (Istruzioni per l'autocertificazione).

Modalità di accesso

Per ottenere l'Attestato (certificato) di esenzione è necessario presentare agli sportelli amministrativi distrettuali il modulo di autocertificazione (scaricabile in fondo a questa pagina) debitamente compilato, insieme alla fotocopia del documento di identità dell'interessato (e dell'eventuale dichiarante se diverso dall'interessato). L'attestato viene rilasciato immediatamente allo sportello.

Per fruire dell'esenzione è necessario che il codice di esenzione dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica (codice 6R2) sia stato riportato nella ricetta dal Medico al momento della prescrizione, ed è quindi necessario essere sempre in possesso del certificato da esibire al Medico.

Validità dei Certificati di esenzione

Gli attestazione di esenzione rilasciati a partire dal 24 Giugno 2012 dagli sporteli distrettuali avranno validità di un anno dalla data dell’autocertificazione.

Per beneficiare dell'esenzione è però necessario che il proprio reddito rientri nei requisiti previsti dalla legge con riferimento all'anno solare precedente alla data in cui se ne fruisce, indipendentemente dalla data di validità riportata nel certificato.

Perciò, ogni volta in cui ti avvali dell'esenzione utilizzando il Certificato è tua responsabilità personale essere certo che coesistono queste condizioni:

  • la tua situazione economica dell'anno solare precedente (1 Gennaio - 31 Dicembre) alla data di utilizzo, rientri effettivamente nei requisiti per l'esenzione, indipendentemente dalla data di validità riportata nel certificato;
  • le altre condizioni per usufruire del diritto nell'anno solare precedente non sono decadute (uscita dal nucleo familiare, occupazione ecc..)

ATTENZIONE: Nel caso in cui venga a mancare una di queste due condizioni, ti invitiamo a non utilizzare il certificato in tuo possesso, indipendentemente dalla data di validità in esso riportata, nè beneficiare dell'esenzione.

In generale, è obbligatorio comunicare tempestivamente allo sportello amministrativo del Distretto dell'ULSS l'eventuale perdita dei requisiti del diritto all'esenzione e non ci si deve comunque avvalere del diritto all'esenzione.

L'Azienda sanitaria effettuerà dei controlli sulla veridicità delle autocertificazioni rilasciate. In caso di dichiarazione non veritiera, il cittadino sarà denunciato all'autorità giudiziaria. DPR n. 445 del 28/12/2000.

Se sei esente porta sempre con te il certificato di esenzione insieme alle Tessere Sanitarie.

Attestazioni rilasciate prima del 24 Giugno 2012

  • Le attestazioni di esenzione dalla compartecipazione alla spesa farmaceutica rilasciate fino alla data del 24 giugno 2012 rimarranno valide fino alla naturale scadenza
  • Le attestazioni di esenzione che scadono successivamente al 24 giugno 2012 saranno prorogate d’ufficio fino al 30 settembre 2012, ovvero fino ad altro e successivo termine che sarà comunicato dalla Regione Veneto

Informazioni

Per maggior informazioni è possibile rivolgersi all'Unità Amministrativa Sovradistrettuale

Recapiti

Sportello Amministrativo - sede di Vicenza via Albinoni (S. Lazzaro)

via Tomaso Albinoni 9 - 36100 Vicenza

Orario: solo su appuntamento, da Lunedì a Venerdì dalle 9.00 alle 12.00

Telefono: 0444 229511

Fax: 0444 229519

Email: distretto.vicenza@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Vicenza via Giuriato (S. Pio X)

Via Giuriato 72 - 36100 Vicenza
San Pio X - Piano terra

Orario: Martedì e Giovedì dalle 8.30 alle 13.00

Telefono: 0444 75-7609

Telefono: 0444 75-7670

Fax: 0444 503830

Email: distretto.vicenza@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Sandrigo

piazza Zanella 9 - 36066 Sandrigo
2° piano

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.30; Mercoledì anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00

Telefono: 0444 75-6500 dal Lunedì al Venerdì 8.00 alle 13.30; Mercoledì pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00

Telefono: 0444 75-6529

Fax: 0444 75-6496

Email: distretto.sandrigo@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Camisano Vicentino

via E. Negrin 90 - 36043 Santa Maria di Camisano Vicentino
Piano terra

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 12.30; Lunedì anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00

Telefono: 0444 612211

Fax: 0444 612251

Email: distretto.camisano@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Torri di Quartesolo

via Vicenza 10 - 36040 Torri di Quartesolo
Primo Piano

Orario: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8.30 alle 12.30; Mercoledì anche nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Telefono: 0444 75-7530

Telefono: 0444 75-7531

Fax: 0444 380398

Email: distretto.torri@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Costabissara

via Roma 1 - 36030 Costabissara
piano terra

Orario: Lunedì, Mercoledì e Giovedì dalle 8.00 alle 12.30; Mercoledì anche nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.00

Telefono: 0444 290327 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.30

Telefono: 0444 290310 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 13.00

Telefono: 0444 290311

Fax: 0444 290330

Email: distretto.costabissara@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Creazzo

viale Italia 14 - 36051 Creazzo
Piano Terra

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 12.30; Lunedì e Mercoledì anche nel pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Telefono: 0444 344513

Fax: 0444 344598

Email: distretto.creazzo@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Noventa Vicentina

via Capo di Sopra 3 - 36025 Noventa Vicentina
Piano Terra

Orario: Lunedì, Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 8.30 alle 12.30

Telefono: 0444 75-5616

Fax: 0444 860676

Email: distretto.noventa@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Longare

via Marconi 24 - 36023 Longare
Piano terra

Orario: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8.30 alle 12.30

Telefono: 0444 956911

Fax: 0444 956926

Email: distretto.longare@aulss8.veneto.it

Sportello Amministrativo - sede di Montegalda

piazza Marconi 35 - 36047 Montegalda
piano terra

Orario: Martedì e Giovedì dalle 8.30 alle 12.30

Telefono: 0444 75-7601

Fax: 0444 636215

Email: distretto.montegalda@aulss8.veneto.it

Allegati

Ultimo aggiornamento: 12/06/2020 09:34:57

Segnala un errore in questa pagina

:

: