Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda Unità Operativa Complessa

Ematologia di Vicenza

Dipartimento Strutturale Oncologia Clinica Vicenza

Direttore: Dr. Marco Ruggeri

Dr. Carlo Borghero, Dr. Giuseppe Carli, Dr. Eros Di Bona, Dr.ssa Francesca Elice, Dr. Maurizio Frezzato, Dr.ssa Corrina Greco, Dr.ssa Albana Lico, Dr.ssa Maria Cristina Miggiano, Dr.ssa Ilaria Nichele, Dr. Omar Perbellini, Dr. Fabrizio Pomponi, Dr. Corrado Schiavotto, Dr.ssa Francesca Scognamiglio, Dr.ssa Maria Chiara Tisi, Dr. Alberto Tosetto, Giuseppe Astori (Biologo), Ilaria Giaretta (Biologo), Elisabetta Novella (Biologo), Anna Bressan (Coordinatore Ematologia Sezione Cure), Giulia Cavaliere (Coordinatore Ematologia di Vicenza), Luca Paier (Segreteria), Alessandro Viola (Segreteria)

Descrizione

L’ Unità Operativa Complessa di Ematologia è attiva dal 1970 nella diagnosi e nella cura delle malattie del sangue. I rami principali di attività sono: diagnosi e terapia delle malattie del sistema emolinfopoietico e coagulativo, attività educazionale, supporto scientifico per associazioni di volontariato, organizzazione di convegni nazionali ed internazionali in ambito ematologico. La ricerca scientifica, di rango internazionale, si sviluppa soprattutto nei settori delle leucemie, delle malattie linfoproliferative, delle malattie mieloproliferative croniche, del mieloma, della patologia delle piastrine, dei problemi della coagulazione, delle terapie cellulari.

Recapiti e punti di erogazione

Ematologia - Segreteria

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area B - Piano 3°

Telefono: 0444 75-3518 (per appuntamenti) dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30

Fax: 0444 75-3365 dal Lunedì al Giovedì dalle 8.00 alle 12.00

Sito web: http://ltca.aulss8.veneto.it/

Email: segr.ematologia@aulss8.veneto.it

Ematologia - Reparto di degenza

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area B - Piano 2°

Orario: Tutti i giorni dalle 15.30 alle 16.30 dalle 19.00 alle 20.00

Ematologia - Ambulatorio Prime Visite

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area B - Piano 3°

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 15.40

Telefono: 0444 75-3518 (per appuntamenti) dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30

Fax: 0444 75-3365 dal Lunedì al Giovedì dalle 8.00 alle 12.00

Ematologia - Sezione Cure (ex Day Hospital)

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area B - Piano 3°

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 15.40

Telefono: 0444 75-3518 (per appuntamenti) dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30

Fax: 0444 75-3365 dal Lunedì al Giovedì dalle 8.00 alle 12.00

Ematologia - Centro Malattie Emorragiche e Trombotiche (CMET)

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area B - 3° Lotto - Terzo Piano

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 15.30

Telefono: 0444 75-3518 (per appuntamenti) dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30

Telefono: 0444 75-3679

Fax: 0444 75-3922

Email: cmet@aulss8.veneto.it

Ematologia - Laboratorio

contrà San Bortolo 97 - 36100 Vicenza
Area R (Area de Giovanni - Palazzina Ematologia) - Piano 1°

Orario: da Lunedì a Venerdì dalle 9.00 alle 15.00

Laboratorio di Terapie Cellulari Avanzate - Segreteria

contrà San Francesco 41 - 36100 Vicenza
Palazzo Giustiniani - Baggio - Piano Terra

Telefono: 0444 75-1722 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 16.00

Sito web: http://ltca.aulss8.veneto.it/

Email: astori@hemato.ven.it

Ematologia - Ambulatorio Trapianti

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area B - Piano 3° (ascensore di fronte al Posto di Polizia - al termine del corridoio di Cardiologia)

Orario: accesso: 8.00 - 15.00; orario prelievi: 8.00 - 11.00; orario visite: 8.30 - 13.30

Telefono: 0444 75-3518 (per appuntamenti) dal Lunedì al Venerdì dalle 10.30 alle 12.30

Fax: 0444 75-3365 dal Lunedì al Giovedì dalle 8.00 alle 12.00

Altre attività

L'attività, di trapianto di midollo osseo o meglio. di cellule staminali emopoietiche (CSE), è iniziata nel 1993 e comprende tutti i tipi di trapianto, autologo e allogenico da donatore familiare o non familiare, italiano o straniero. Per tutti questi titpi di trapianto il Centro di Vicenza è accreditato dal GITMO (Gruppo Italiano Trapianto di Midollo) e dall'EBMT (European Group for Blood and Marrow Transplantation), istituzioni di cui è membro attivo. Ai pazienti trapiantati è dedicato un apposito ambulatorio con attività anche di Day Hospital. Nella sezione degenze sono dedicate ai trapienti 3 stanze singole "sterili" con aria filtrata, a pressione positiva e con doppia anticamera, e 2 stanze doppie. Inoltre nell'ambito del Laboratorio interno dell'Ematologia vi è un settore che segue l'attività, di trapianto e si occupa sia della valutazione in senso lato delle CSE e sia del controllo del chimerismo donatore/ricevente.

Incarichi di Alta Specializzazione:

  • Alta Specializzazione “Patologie linfoproliferative” - Responsabile: Dr. Carlo Visco

Impegni

  • Assicurazione di qualità

I percorsi di diagnosi e cura sono continuamente ispirati alle più recenti linee-guida nazionali ed estere, sia per quanto riguarda le patologie ematologiche neoplastiche che quelle non neoplastiche e della coagulazione. Il programma di aggiornamento clinico continuo viene attuato mediante incontri con esperti durante tutto l’anno; viene assicurata la partecipazione del personale medico e infermieristico alle iniziative di aggiornamento aziendali, per poter contare su operatori formati, addestrati e pienamente consapevoli del proprio ruolo all'interno dell'organizzazione e dell'importanza di un completo e totale adeguamento al sistema qualità come metodo capace di raggiungere gli obiettivi prefissati; viene inoltre incentivata la partecipazione a studi cooperativi nazionali ed internazionali, spesso progettati dai medici della UOC Ematologia, allo scopo di poter utilizzare farmaci innovativi prima del loro inserimento in commercio, sempre nell’ambito di sperimentazioni cliniche rigorosamente approvate dal Comitato Etico Provinciale competente. Viene assicurata la collaborazione con i Colleghi di altre specialità per un approccio multidisciplinare; viene svolta una attività di audit mediante riunioni di briefing clinico quotidiane in Reparto e settimanali, per discussione collegiale dei casi più impegnativi.

  • Orientamento e accoglienza

Gli accessi a tutti gli ambulatori e al Reparto Degenze sono indicati da adeguata segnaletica in buona evidenza. I pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo seguono percorsi separati e distinti. Gli ambienti di visita sono raggiungibili con facilità anche da parte di pazienti disabili o con trasporto in lettiga. Sia per pazienti degenti che per pazienti ambulatoriali è stato predisposto un opuscolo a stampa con note informative, riferite a orario delle visite, vita in reparto, servizi disponibili, norme igieniche, alimentazione. Gli Operatore sono educati all’accoglienza dei pazienti, orientando la propria competenza professionale e predisposizione umana all’ascolto delle necessità e dei suoi bisogni.

  • Riconoscibilità

Ogni Operatore è dotato di una divisa di riconoscimento del ruolo, con cartellino con cognome e nome, che lo rende identificabile al paziente, secondo normativa specifica aziendale

  • Riservatezza

Ogni Operatore è istruito a svolgere le proprie mansioni nel rispetto della privacy del paziente, in osservanza con le vigenti normative. Il trattamento dei dati personali sensibili viene attuato previo consenso informato, secondo indicazioni Aziendali.

  • Relazioni interpersonali

Particolare attenzione viene rivolta alle modalità con cui gli Operatori si rivolgono ai pazienti e ai loro famigliari, cercando di improntare il proprio atteggiamento alla educazione personale, gentilezza nella relazione e rispetto della dignità, degli aspetti culturali e religiosi.

  • Informazioni

Le informazioni per la vita di Reparto e nella sezione ambulatori sono disponibili negli appositi opuscoli. Il personale di segreteria è a disposizione per informazioni particolari, eventualmente indirizzando i pazienti agli operatori competenti e ai medici. La segreteria telefonica è organizzata con un risponditore automatico, che provvede a smistare le chiamate in arrivo secondo le specifiche richieste.

  • Consenso informato

Prima di erogare le necessarie procedure diagnostiche e terapeutiche, il medico provvede ad esaustiva e completa informazione, inerente ai rischi connessi, acquisendo in consenso su apposito formulario scritto, concordato con la Direzione Sanitaria.

  • Tutela

Il paziente può inoltrare segnalazioni all’ Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) in forma scritta o verbale, secondo direttive Aziendali. Il Direttore dell'U.O.C gestirà direttamente le segnalazioni, assieme all’ufficio competente.

  • Comfort

Gli ambienti di ricovero e della sezione ambulatoriale vengono mantenuti in uno stato igienicamente adeguato e sicuro. Le sala d’attesa degli ambulatori sono dotate di televisore e macchina per erogazione bevande calde, con un totale di 50 posti a sedere. I pazienti afferenti agli ambulatori si avvalgono di accettazione e punto - prelievi interni.  Le procedure di prenotazione vengono effettuate contestualmente alla visita direttamente dal personale di segreteria. Ove possibile vengono erogate direttamente dal medico le impegnative per esami e accertamenti.

Allegati

Farmacia Ospedaliera di Vicenza - Richiesta Motivata o Monitoraggio

Ultimo aggiornamento: 06/11/2019 13:29:10

Segnala un errore in questa pagina

:

: