Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

La partecipazione dei Cittadini

L'Azienda riconosce la centralità del cittadino quale titolare del diritto alla tutela della salute, nella definizione delle prestazioni sanitarie ed assistenziali e nella fruizione dei servizi stessi. A tal fine assicura la partecipazione dell'utente, singolo o tramite le associazioni di volontariato e di tutela dei diritti, alle fasi di programmazione delle attività, valutazione della qualità dei servizi e tutela dei diritti degli utenti.

Gli strumenti organizzativi con i quali viene assicurata tale partecipazione, sono:

  • L'Ufficio Relazioni con il Pubblico, che opera in staff alla Direzione Generale ed in collaborazione con le strutture aziendali. Esso individua idonei strumenti per l’ascolto e la comunicazione con i cittadini e con le associazioni del volontariato e di tutela dei diritti; promuove programmi per il miglioramento della soddisfazione dei cittadini; è responsabile del sistema di gestione dei reclami attraverso procedure definite.
  • La Carta dei Servizi, espressione formale del patto stipulato tra l’Azienda ULSS ed i cittadini sulla qualità dei servizi offerti e periodicamente verificata al fine di valutare il rispetto degli impegni assunti; il coordinamento generale delle attività e degli aspetti comunicativi legati alla Carta dei Servizi ed il supporto metodologico alle UU.OO. / Servizi viene assicurato dall’U.R.P. mentre il Servizio Qualità, Sicurezza ed Accreditamento cura gli aspetti della Carta legati all’individuazione degli standard e agli indicatori di qualità.
  • La Commissione Mista Conciliativa, istituita in seguito alla delibera regionale n° 2 280 del 22/06/98, si attiva per esaminare i reclami e le situazioni di sofferenza che emergono nei servizi socio-sanitari;
  • La Conferenza dei Servizi ai sensi del D.lgs. n. 502/92 e successive modifiche e integrazioni e della L.R. n. 56/94, di cui sono componenti i rappresentanti delle Associazioni di volontariato e tutela dei diritti operanti nel territorio dell’Azienda.

L’Azienda, consapevole della sua appartenenza al contesto sociale, economico e culturale di suo riferimento, si impegna ed esserne diretta espressione istituzionale mediante l’assunzione di forme partecipative e di correlazione direttamente coordinate dalla Direzione Generale capace di sensibilizzasi ai valori, ai bisogni, alle esigenze emergenti ai vari livelli di aggregazione presenti nella società, e di tradurli in iniziative di offerta di servizio ad essi rispondenti e compatibili, dando senso e indirizzo alla responsabilità di cui è portatrice.

Segnala un errore in questa pagina

:

: