Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda Ufficio

Coordinamento Alzheimer di Vicenza

Descrizione

É attivo a Vicenza, e in tutto il territorio dell’Azienda ULSS 8 Berica, il Progetto "Polo Assistenziale Alzheimer" 2011/2013 promosso dall’Azienda ULSS 8 Berica, dal Comune di Vicenza, dall’IPAB di Vicenza, dalla Conferenza dei Sindaci e co-finanziato in gran parte dalla Fondazione Cariverona.

Questa seconda sperimentazione segue la prima già attuata all’interno del Comune di Vicenza nel periodo 2006/2009, dove si è cercato di riunire attorno ad un tavolo tutti i servizi dedicati alla demenza: si è lavorato, in un’ottica di collaborazione e compartecipazione, per facilitare l’accesso ai servizi e per avviare l’attività di ricerca nell’individuare le nuove forme di supporto al malato di Alzheimer e alla sua famiglia; nello stesso periodo più di 1200 persone sono state raggiunte dalle attività del progetto per un totale di oltre 2000 interventi erogati dai servizi.

La richiesta di aiuto e le numerose problematiche (di natura emotiva, medica, assistenziale, organizzativa) che vivono i familiari di un malato, hanno sollecitato gli enti a promuovere una seconda progettualità con servizi e attività che saranno sviluppati in città, ed estesi a tutto il territorio dell’ULSS, con il coinvolgimento del Distretto dei Comuni e dei Centri di Servizio residenziali per anziani.
L’obiettivo è quello di sensibilizzare operatori sociali e sanitari, familiari e cittadini sulla malattia per attivare le risorse esistenti in ogni territorio e ricercare, insieme, nuove risposte concrete alle necessità del malato e delle famiglie.

Lo scopo principale che il progetto si prefigge è quello di accompagnare e sostenere “chi assiste”, per rendere meno gravoso il difficile lavoro assistenziale e per permettere al malato di restare il più a lungo possibile nel proprio nucleo familiare.

Si tratta di un impegno di spesa di un milione 293 mila euro sulla quale interviene il contributo di 850 mila euro della Fondazione Cariverona che coprirà più del 65% dei costi.
L’attività progettuale si svolge utilizzando la modalità partecipativa, riunendo insieme tutti i servizi presenti nel territorio, le associazioni di volontariato e i comitati dei familiari dei Centri di Servizio.

É possibile scaricare un manuale per i familiari, gli operatori, i volontari, chi si prende cura di un malato di Alzheimer consultando la sezione Allegati, che si trova a fondo pagina. Oppure è possibile richiedere una copia gratuita all’ufficio di coordinamento.

Per  maggiori informazioni sui servizi che l'ULSS mette a disposizione degli assistiti con decadimento cognitivo, demenza o Alzheimer è possibile consultare la sezione dedicata al decadimento cognitivo, demenza o Alzheimer.

Recapiti e punti di erogazione

Centro per i Disturbi Cognitivi e Demenze - Neurologico (CDCD Neurologico)

viale Rodolfi, 37 - 36100 Vicenza
Area L - Piano 2° (zona Chiostro)

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 15.40

Telefono: 0444 75-3819 dal Lunedì al Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 14.30

Fax: 0444 75-2454

Allegati

Pagine strappate

Ultimo aggiornamento: 11/04/2019 11:24:07

Segnala un errore in questa pagina

:

: