Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda prestazione

Attestazione di presenza per prestazione sanitaria o accompagnamento - assistenza

In carico a: Direzione Medica 1 Vicenza ad indirizzo organizzativo gestionale

Descrizione

I pazienti che accedono in ospedale per prestazioni sanitarie possono richiedere al medico del Servizio, in cui si svolge la prestazione, l’attestazione di accesso/presenza, per gli usi consentiti dalla legge.

I familiari, parenti o affini che accompagno i pazienti all’effettuazione di prestazioni sanitarie o che li assistono possono richiedere al Medico del Servizio, in cui si svolge la prestazione, l’attestazione di accompagnamento, assistenza, per gli usi consentiti dalla legge.

Fascia di popolazione a cui si rivolge

Possono fare richiesta:

il paziente sottoposto alla prestazione;

i familiari, parenti o affini che hanno accompagnato, assistito il paziente: genitore, figlio, marito/ moglie, convivente ecc.

Il legame di parentela dovrà essere autocertificato dall’interessato tramite sottoscrizione del modulo, sotto la propria responsabilità.

Modalità di accesso

L’attestazione di presenza viene richiesta al medico che effettua la prestazione.

L’attestazione di presenza non è una certificazione di malattia e pertanto non deve recare né l’indicazione della diagnosi né il tipo di prestazione somministrata.

Se oltre all’attestazione di presenza sussiste la necessità di certificare la grave infermità del coniuge od un parente entro il secondo grado o del convivente, ai sensi della Legge 53/2000 art.4 comma 1 (congedi per eventi e cause particolari), la certificazione viene rilasciata su valutazione clinica del medico.

Ultimo aggiornamento: 28/02/2019 12:09:41

Segnala un errore in questa pagina

:

: