Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda prestazione

Progetto meno alcol PIU' GUSTO

In carico a: Dipartimento per le Dipendenze - Servizio Territoriale per le Dipendenze

Descrizione

È una campagna di "prevenzione universale" che, rivolgendosi a tutta la popolazione, desidera promuovere un messaggio di moderazione e consapevolezza nell’uso di alcolici, nonché favorire stili di consumo sani e “alternativi”, che privilegino drink e cocktail analcolici. Il suo punto di forza sta nella capacità di attivare una rete ampia di soggetti del territorio assai diversi tra loro (istituzioni, associazioni, gruppi formali e informali, scuole ed altro) che, sinergicamente, si attivano per diffondere i messaggi di informazione e sensibilizzazione.

Il progetto valutativo della campagna, svolto nel 2015 dall’Istituto “SdV consulenze e ricerche di marketing” di Padova, ha evidenziato l’incisività ed efficacia della Campagna nel modificare gli atteggiamenti dei giovani verso il consumo di alcol; ciò anche grazie alle nuove metodologie di utilizzo dei social network per la promozione della salute.

Il progetto, in questi anni, ha avuto diversi riconoscimenti; tra gli altri, il primo premio nel 2012 “Comunicazione, nuovi media e informazione per la salute” al Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia, l’invito ad esporre il Progetto a Milano EXPO 2015 ed il patrocinio della Camera dei Deputati nel 2016.

Per maggiori informazioni: www.menoalcolpiugusto.it

Referenti di progetto: Dott. Mario Boreggio, Albino Ferrarotto, Editta Zenere, Lucia Graser

È un dato noto e largamente acquisito che la Regione Veneto vanta il primato italiano di avere il numero più elevato di utenti nei Servizi di Alcologia. Lo confermano anche i dati dell’attività nel settore dell’alcol dipendenza inviata alle Ulss dal Ministero della Salute. E’ stato evidenziato l’aumento dell’uso e dell’abuso di alcolici da parte dei giovani, con una soglia di inizio che nel nostro paese è la più bassa d’Europa: 11-12 anni. L’età della prima ubriacatura nel Vicentino si situa in media verso i 13 anni. Non solo, un’indagine svolta nelle scuole elementari dal Ser.D. di Noventa Vicentina, in collaborazione con l’Università di Padova, ha evidenziato che l’età di iniziazione, vale a dire il momento in cui avviene il primo contatto con la bevanda alcolica, si colloca in quel territorio attorno agli otto anni. Inoltre, l’iniziazione avviene in famiglia e solitamente in occasioni “speciali”. Anche i dati dell’ultimo “Monitoraggio Regionale” confermano questa realtà registrando:

  • l’aumento dei consumatori adolescenti e giovani di entrambi i sessi;
  • l’aumento dei comportamenti di consumo a rischio, quali il consumo fuori dei pasti e le ubriacature, in particolare nella popolazione giovanile;
  • la precoce età di iniziazione al consumo di bevande alcoliche.

In Veneto tra gli adolescenti maschi si registra un incremento di circa il 90% tra i 15enni e del 37% tra i 16enni, mentre nelle adolescenti gli incrementi percentuali si evidenziano tra le 14enni (+53,2%) e le 15enni (+ 70% circa).

FONTI: Studio Passi, HBSC, Istat.

Obiettivi

  • promuovere il protagonismo dei soggetti del territorio (Enti, Associazioni, Gruppi, ecc.) affinché condividano e trasmettano i messaggi della Campagna nelle iniziative ed eventi che organizzano;
  • promuovere una cultura preventiva finalizzata alla moderazione e alla consapevolezza nell’uso degli alcolici per i giovani con età superiore ai 18 anni;
  • informare e sensibilizzare sulle conseguenze del consumo di alcol durante la gravidanza e l’allattamento;
  • promuovere, attraverso la scuola, uno stile di vita sano nei bambini, nei ragazzi e nelle loro famiglie, favorendo la diffusione di una cultura preventiva che escluda per i bambini e gli adolescenti il contatto con la bevanda alcolica;
  • aumentare la collaborazione tra scuola, genitori e servizi pubblici al fine di promuovere la salute e la responsabilizzazione delle scelte.

I Progetti specifici della Campagna "meno alcol PIÙ GUSTO"

  • Giochiamo il jolly: vera festa con la Testa!

È il progetto ideale per tutti quegli eventi nei quali è prevista la somministrazione di alcolici (sagre, feste giovanili, ecc.): dieci indicazioni per offrire momenti di divertimento caratterizzati da un’attenzione alla salute delle persone, in particolar modo dei giovani, nell’ottica della prevenzione degli incidenti stradali.

  • Enjoy your choice: bevi semplice, bevi analcolico!

E’ il concorso che coinvolge tutte le scuole alberghiere del Veneto per la realizzazione del miglior drink analcolico dell’anno. Detto Concorso prevede, inoltre, la realizzazione annuale di un ricettario al fine di promuovere i drink analcolici realizzati dagli allievi che vi hanno partecipato.

  • Progetto Matrioska

Un progetto per informare e sensibilizzare la popolazione generale, con particolare riferimento alle donne in età fertile e alle neo mamme, sui rischi connessi all’uso di alcol durante la gravidanza e l’allattamento, al fine di favorire una maggiore consapevolezza per la scelta di uno stile di vita sano per sé e per il proprio bambino.

  • Quel bicchiere in più… coinvolge tutti

E’ il progetto sul tema “alcol e guida” che mira a sensibilizzare la popolazione generale sul concetto di responsabilità-diffusa; ovvero non si punta più l'attenzione solo sul singolo che abusa di alcol, ma si mira a coinvolgere tutta la popolazione, perché il "bicchiere in più" di qualcuno che si mette alla guida, spesso, è anche il risultato comportamentale soggettivo di tante responsabilità diffuse:  chi somministra, chi assiste senza dire nulla, chi approva o addirittura incoraggia, chi disapprova ma lascia che la persona si metta ugualmente alla guida, chi pensa che non sia nulla di grave, chi ritiene la cosa normale perché è sempre successo, etc. Ecco perché - come recita lo slogan - "Quel bicchiere in più... coinvolge tutti..." ed evitare che ciò si verifichi è una responsabilità di tutti!

Modalità di accesso

Per  aderire  alla  Campagna  è necessario scaricare l’apposita scheda di adesione ed inviarla compilata all'indirizzo mail dedicato presente in fondo a questa pagina.

In particolare, le Amministrazioni Comunali, possono assumere una funzione incentivante, favorendo l’adesione delle iniziative che si realizzano nel proprio territorio ed il contatto con le Associazioni e Gruppi presenti.

Gli operatori della segreteria organizzativa sono a disposizione di tutti coloro che sono interessati a proporre iniziative, per fornire una consulenza specifica su come poter realizzare al meglio le proprie manifestazioni.

Recapiti

Servizio Territoriale per le Dipendenze - Campagna di Prevenzione "meno alcol PIU' GUSTO"

Telefono: 0444 75-7550 dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 16.00

Email: menoalcolpiugusto@aulss8.veneto.it

Ultimo aggiornamento: 19/04/2018 14:07:18

Segnala un errore in questa pagina

:

: