Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda prestazione

Ricovero in Medicina Nucleare di Vicenza - Sezione Protetta per Terapia Radiometabolica - Distretto Est

In carico a: Medicina Nucleare di Vicenza

Descrizione

La terapia radiometabolica presso Medicina nucleare può svolgersi in regime ambulatoriale o di ricovero.

Si effettuano i seguenti tipi di terapia:

  • terapia radiometabolica degli ipertiroidismi (con Radioiodio131I);
  • terapia radiometabolica del tumore della tiroide (con Radioiodio131I);
  • terapia radiometabolica dei linfomi (con Zevalin);
  • terapia radiometabolica delle metastasi ossee (con Xofigo).

In caso di ricovero, il ricovero viene programmato a seguito di visita ambulatoriale con un Medico specialista in Medicina Nucleare del nostro reparto.

Il giorno del ricovero

Si deve portare con sé i farmaci assunti a domicilio.

La presenza di un familiare al momento del ricovero è importante sia per fornire al Medico ulteriori informazioni sul paziente, sia per effettuare le pratiche del ricovero.

La valigia

  • biancheria personale
  • pigiama o tuta
  • pantofole
  • asciugamani
  • vestaglia o giacca da camera
  • accessori per la toilette: sapone, pettine, dentifricio e spazzolino, contenitore per le protesi dentarie, ecc.
  • 3 bottiglie di acqua da 1.5 litri
  • Caramelle di qualsiasi genere
  • Farmaci che abitualmente assume

All'arrivo

Il ricovero dei pazienti avviene il lunedì mattina alle 7.30 del mattino in cui verrà somministrata la dose terapeutica.

Il giorno del ricovero il paziente dovrà presentarsi presso il reparto di Medicina Nucleare a digiuno alla mezza notte; dovrà firmare il consenso informato e gli verrà effettuato un prelievo di sangue per la determinazione dei valori di: Tireoglobulina, TSH, FT4, Anticorpi anti-tireoglobulina e antiperossidasi, Emocromo, e profilo biochimico.

Verrà inoltre spiegato al paziente che il ricovero durerà 3-4 giorni al massimo. Durante la degenza i familiari non potranno fargli visita. In camera però avrà a disposizione un telefono per le comunicazioni con l’esterno.

Iter burocratico

Per formalizzare il ricovero, può rendersi necessario, quando richiesto dal personale del reparto, invitare i familiari a recarsi presso lo Sportello Accettazione Ricoveri dell’Ospedale con i seguenti documenti:

  • Tessera Sanitaria (nuova e vecchia) + Codice Fiscale
  • Proposta di ricovero (fornita dal Medico Nucleare)

Durante il ricovero

Dopo il trasferimento del paziente nella sezione protetta gli verrà somministrata la dose terapeutica. Da quel momento dovrà rimane a digiuno per altre due ore e sarà invitato dal personale infermieristico a bere abbondantemente nelle prime 48 ore.

Durante la degenza il paziente vedrà il personale assistenziale per brevi periodi di tempo e dovrà mantenere una distanza di “sicurezza” pari a qualche metro quando queste persone entreranno nella sua stanza.

I pasti vengono portati direttamente nella stanza del paziente da personale appositamente istruito. Queste persone non potranno sostare nella stanza di degenza per lungo tempo ad esempio per intrattenere i pazienti (solo per motivi precauzionali !). I pasti vengono serviti su piatti di plastica; anche la posateria ed i bicchieri sono a perdere. Dopo il pasto questo materiale verrà raccolto in un apposito bidone. Si dovrà assumere lo stesso comportamento con i cibi avanzati e con tutto il materiale a perdere (fazzoletti, assorbenti ecc…).

Igiene personale

Dal momento che i pazienti ricoverati devono bere molti liquidi sarà necessario usare spesso il bagno. Bisogna ricordarsi che le urine e le feci sono radioattive per cui bisogna tirare sempre lo sciacquone. Nel caso in cui si contamini il pavimento è consigliato chiamare il personale assistenziale.

Lo iodio viene eliminato anche con il sudore oltre che con la saliva per cui bisogna portare biancheria pulita per potersi cambiare almeno una volta al giorno. La biancheria sporca sarà ovviamente radioattiva e pertanto andrà depositata in un sacco impermeabile. Una volta a casa, questi indumenti verranno lasciati nel sacco per 3-4 settimane in un posto inaccessibile sia alle persone che agli animali e quindi verrà lavata con l’altra biancheria.

La stanza

  • Televisione: è consentito l’utilizzo di televisione senza che ciò arrechi disturbo agli altri ammalati presenti..
  • Telefono: il telefono presente in camera è a sua disposizione per le comunicazioni con l’esterno (il numero è 0444-752432).

Secondo la legge sulla tutela della privacy il personale Medico ed Infermieristico, per motivi di riservatezza, non dà alcuna informazione telefonica relativa alla salute dei pazienti ricoverati.

Orari di visita

Per gli orari di visita consulta la pagina dedicata.

Lasciando il Reparto

I pazienti non possono allontanarsi dal Reparto se la radioattività presente nel corpo non ha raggiunto il livello di sicurezza per la popolazione generale previsto dalle normative di legge.

La dimissione

Ogni giorno, per due volte, si presenterà un tecnico o un fisico medico per valutare i livelli di radioattività presenti nel corpo del paziente, a varie distanze. Quando la radioattività corporea scenderà a “livelli di sicurezza” si potrà procedere alla dimissione. Il giorno della dimissione verrà consegnato al paziente un modulo da firmare dove vengono richieste le modalità di trasporto a casa (mezzi pubblici o privati) e la eventuale convivenza con bambini o persone a rischio (es. donne in stsato di gravidanza). Nel modulo saranno elencate anche le indicazioni di comportamento a domicilio. Il giorno successivo alla dimissione il paziente eseguirà una scintigrafia totale corporea.

La dimissione di quei pazienti che non sono in grado di avvisare i propri familiari, viene comunicata agli stessi dal personale di Reparto.

Cartella Clinica

Tutta la documentazione relativa al ricovero (risultati degli esami, diagnosi etc...) è inserita all'interno della Cartella Clinica. Per ottenere copia di questa documentazione è possibile fare richiesta di copia della Cartella Clinica.

Allegati

Ultimo aggiornamento: 23/10/2018 12:59:10

Segnala un errore in questa pagina

:

: