Azienda ULSS 8 Berica - Regione del Veneto

Scheda prestazione

Apicoltura: denuncia possesso di alveari (pratiche per spostamento di api e apiari) - Distretto Est e Distretto Ovest

In carico a: Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche (SIAPZ)

Descrizione

Il proprietario di alveari deve essere registrato in Banca Dati Apistica Nazionale (BDA).

Modalità di accesso

Registrazione dell’apicoltore nell’Anagrafe Apistica Nazionale (BDA)

Gli apicoltori devono essere registrati nella Banca Dati Apistica Nazionale (BDA):

  1. l’apicoltore viene identificato con l’attribuzione di un codice univoco
    1. i nuovi apicoltori devono richiedere, collegandosi alla BDA, l’attribuzione del codice identificativo
    2. i restanti apicoltori devono verificare di essere già registrati in BDA
  2. gli apiari sono censiti per località e coordinate geografiche
    1. gli apiari sono identificati con un cartello identificativo cliccare qui

Per accedere alla BDA si clicchi qui.

In BDA è disponibile il manuale operativo che spiega cosa l’apicoltore deve fare per tenere  aggiornata la sua attività, in particolare:

  1. registrare gli apiari posseduti
  2. aggiornare, entro il 31 dicembre di ogni anno, la consistenza e la dislocazione degli apiari posseduti
  3. compilare l’Allegato C (documento di accompagnamento) nei casi dovuti
  4. comunicare la cessazione dell’attività.

Movimentazione di api e alveari all’interno del territorio regionale

  1. quando gli spostamenti avvengono all’interno della stessa Provincia, da e verso apiari della stessa proprietà, non occorre compilare l’Allegato C in BDA
  2. in tutti gli altri casi si deve compilare, prima di iniziare lo spostamento o al più tardi contestualmente allo spostamento, l’Allegato C senza chiedere l’attestazione sanitaria
  3. l’apicoltore può modificare o integrare le informazioni registrate relative agli spostamenti entro 7 giorni dall’avvenuto spostamento
  4. le movimentazioni di api regine possono essere comunicate in maniera cumulativa in BDA entro la fine del mese successivo a quello di spostamento

Movimentazioni di api e alveari da altre Regioni

  1. la comunicazioni della movimentazione di api e alveari provenienti da altre Regioni deve essere fatta almeno 48 ore prima dello spostamento
  2. deve essere compilato in BDA l’Allegato C completo di attestazione sanitaria rilasciata dal Servizio Veterinario dell’ASL di partenza

Movimentazione di api e alveari verso altre Regioni

1. deve essere comunicato lo spostamento compilando l’Allegato C

2. occorre contattare il Servizio Veterinario della Regione verso la quale si effettua lo spostamento per informarsi se è richiesta l’attestazione sanitaria sull’Allegato C ed entro quali tempi deve essere comunicato lo spostamento

Recapiti

Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche (SIAPZ) - sede di Vicenza - Segreteria

viale Camisano 61/69 - 36100 Vicenza

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30; il pomeriggio su appuntamento

Telefono: 0444 202101

Telefono: 0444 202127

Fax: 0444 931174

Email: siapz@aulss8.veneto.it

Email: segreteria.siapz@aulss8.veneto.it

Email: protocollo.prevenzione.aulss8@pecveneto.it Posta Elettronica Certificata (PEC)

Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche (SIAPZ) - sede di Arzignano - Segreteria

via Kennedy 2 - 36071 Arzignano

Orario: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30; il pomeriggio su appuntamento

Telefono: 0444 47-5673

Telefono: 0444 47-5671

Email: protocollo.prevenzione.aulss8@pecveneto.it Posta Elettronica Certificata (PEC)

Allegati

Ultimo aggiornamento: 02/07/2020 17:29:56

Segnala un errore in questa pagina

:

: